Coop, altri cinque avvisi di garanzia: coinvolti assessore e consigliere

Scritto da , 17 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

Cinque avvisi di garanzia che vanno a sommarsi agli otto già notificati nel mese di giugno. L’inchiesta sulle cooperative sociali, impegnate nei servizi comunali, sembra procedere spedita per far luce su quanto denunciato – ormai mesi e mesi fa – dal consigliere Giuseppe Ventura circa presunti illeciti e anomalie che sarebbero emersi. A finire nel mirino della Procura di Salerno, ci sarebbero il presidente della coop Il Leccio, Fiorenzo Zoccola, responsabile della Coop Terza Dimensione, il capostaff del sindaco Enzo Luciano, il consigliere Fabio Polverino, l’assessore al Bilancio Luigi della Greca e Felice Marotta membro dell’ufficio staff del sindaco. Nomi, questi, che vanno a sommarsi agli otto indagati, già precedentemente individuati e tutti appartenenti alle cooperative sociali e tutti dovrebbero rispondere dell’ipotesi d’accusa di abuso d’ufficio e turbativa d’asta.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->