Contro chi ha sparato Eugenio?

Scritto da , 16 giugno 2018
image_pdfimage_print

Pina Ferro

Contro chi ha premuto il grilletto Eugenio Sniscalchi? Ad aver utilizzato una pistola contro una persona lo ammette egli stesso. Ed a questo interrogativo stanno cercando di dare una risposta gli uomini della squadra mobile di Salerno e della Procura. In particolare si sta accertando se Eugenio Siniscalchi ha sparato contro Ciro D’Onofrio, freddato a Pastena il 30 luglio del 2017. Le indagini che hanno portato all’arresto dell’intera famiglia sono partite proprio dall’omicidio di D’Onofrio. Tra le persone maggiormente sospettate del delitto vi è stato, fin da subito, Eugenio Siniscalchi. Per tale motivo le indagini sono state concentrate su di lui e su una serie di soggetti a lui collegati a vario titolo. Nel corso di una intercettazione Eugenio Siniscalchi, sempre riferendosi al suo possesso di armi in particolare di una calibro 6,35, affermò anche di avere una seconda pistola e di averla utilizzata: “sparando ad una persona” e commentando “non si muove proprio”. Intanto, ieri mattina, il Gip Albarano ha interrogato Eugenio e Gaetano Siniscalchi. Padre e figlio, associati presso la casa circondariale di Fuorni si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Lunedì saranno sentiti gli altri soggetti coinvolti nella vicenda compreso il G.S. che all’epoca dei fatti contestati era minorenne.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->