Con un “Oroscopo” da 3 euro, una signora ha portato a casa 200mila euro al bar 138 di Sant’Eustachio

Scritto da , 25 novembre 2015
image_pdfimage_print

La dea della fortuna bacia Salerno. Con un “gratta e vinci” da soli 3 euro, una fortunata signora è riuscita a portare a casa 200.000 euro. Lunedì infatti è stata una giornata indimenticabile per una donna salernitana e per il bar e tabacchi “138” del quartiere Sant’Eustachio, nel quale la signora ha acquistato un tagliando del tipo “Oroscopo”, vincendo la cospicua somma. Subito dopo aver “grattato” e aver scoperto della vincita infatti la signora si è dovuta fermare e sedersi, sicuramente presa dall’emozione e dall’incredulitá, ma con l’aiuto del titolare del bar è riuscita a riprendersi subito e a constatare la situazione. Ora la donna dovrà ritirare il suo montepremi con un’operazione di accredito in banca o a Roma nella sede delle Lotterie d’Italia. “In questo bar non è mai stata vinta una somma così alta” – dichiara Danilo Serritiello, l’incredulo titolare, che continua: “non sono stati vinti più di 10.000 euro, quindi siamo entusiasti, la reazione della signora è comprensibile”. Ma, a quanto pare, a fortuna ha deciso di dedicarsi particolarmente a Salerno. Basti pensare che, presso il bar 75 di via Cosimo Vestuti a Torrione, sono stati vinti altri 10mila euro da un fortunato giocatore che ha acquistato un tagliando da 20 euro del gioco “Magnifici 10mila”, portandosi a casa – grazie al numero vincente 31 – proprio il massimo del montepremi previsto. Grande gioia, quella del cittadino salernitano, condivisa con i titolari del noto bar di Torrione Alto, i fratelli Piero e Gerardo Germano e le due giovani collaboratrici Olga e Jessica. Insomma, un inizio di settimana proprio da incorniciare, quello di alcuni cittadini salernitani che, sfidando la sorte, hanno avuto la meglio.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->