Con “eCampus” per la realizzazione della classe dirigente

Scritto da , 11 Agosto 2020
image_pdfimage_print

Salerno Formazione ed eCampus insieme per la realizzazione della classe dirigente, e non solo, del futuro. Un passo importante, per quella che è una novità sul territorio salernitano, nonostante il binomio già esistesse, soprattutto sul fronte commerciale. «Abbiamo stipulato di recente un’importante convenzione con eCampus, l’università telematica. – afferma Pierpaolo Pellegrino – Salerno Formazione diventa polo di studio eCampus per la provincia di Salerno. Non ci occuperemo soltanto delle attività commerciali ma anche di tutoraggio per i corsi degli studenti». Nel dettaglio si tratta di cinque Facoltà universitarie: Giurisprudenza, Economia e Commercio; Ingegneria, Filosofia e Lettere. Un passo importante, dunque, che non sarà certo il solo, con lo stesso Pellegrino ad annunciare un’altra novità. «Nella convenzione stipulata c’è anche la possibilità per gli studenti di poter sostenere in sede gli esami. – riprende Pellegrino – Oltre alla possibilità di perfezionamento del corpo docente e in modo particolare il Corso 24 CFU (Crediti Formativi Università) utili per l’insegnamento». Una convenzione, stipulata lo scorso 5 agosto, che va a chiudere il cerchio di un periodo di straordinaria crescita per Salerno Formazione che ha ricevuto di nuovo a distanza di dodici mesi un premio di eccellenza. A conferma della bontà della metodica di didattica che mette in campo Salerno Formazione. Unica realtà nel Meridione, Salerno Formazione, società operante nel settore della didattica, della formazione professionale e certificata secondo la normativa UNI EN ISO 9001:2008 settore EA 37 per la progettazione ed erogazione di servizi formativi in ambito professionale è stata insignita per il secondo anno consecutivo del prestigioso riconoscimento “CUM LAUDE”, un vero e proprio premio erogato da Emagister che contrassegna i migliori centri di formazione e università su tutto il territorio nazionale. «Occupiamo tutta la filiera, dal semplice doposcuola fino ad arrivare all’alta formazione vera e propria anche a livello nazionale. – afferma il direttore didattico Pierpaolo Pellegrino –Siamo stati fra i primi ad adottare la didattica generale dell’insegnamento online secondo la metodologia del fad-online. I nostri corsisti hanno la possibilità di ascoltare la lezione con calma, previo scaricamento della registrazione». Il progetto di Emagister è nato in Spagna, ma da qualche anno ha allargato il raggio d’azione anche ad altri Paesi europei, tra cui l’Italia. L’obiettivo è di fornire una panoramica dei centri di formazione maggiormente qualificati ai futuri studenti, premiandoli con il marchio “cum laude”. Che si basa, infatti, anche sulle opinioni degli alunni, vere e proprie cartine tornasole del livello della formazione.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->