Compleanno Salernitana, prima la messa in ricordo dei tifosi e poi la festa al Vestuti

Scritto da , 20 Giugno 2021
image_pdfimage_print

di Gianluca Amodio

SALERNO – Si è tenuta, in occasione del 102° compleanno della Salernitana, la Messa al Duomo di Salerno in onore di tutti i tifosi granata scomparsi. La cerimonia, presenziata da Don Michele Pecoraro, ha visto partecipi gruppi di tifosi e cittadini che non volevano far mancare il loro supporto, queste le parole di alcuni dei presenti: “In un anno così importante per la città di Salerno ci sentivamo in dovere di celebrare e ricordare chi non c’è più, chi ci ha lasciato con la maglia granata cucita sul cuore, questa giornata è per loro.”  Commovente l’omelia di Don Michele che ha voluto omaggiare i defunti nominandoli direttamente all’ interno delle sue preghiere: “In questo giorno di festa della nostra città , Signore, ti chiediamo di prendere fra le braccia i nostri amici Loris, Alfonso, Antonio e Fulvio, come già facesti con i giovani Vincenzo, Ciro, Giuseppe e Simone. Che possano godere nel tuo regno di luce la gioia che manca sulla terra.” La messa si conclude con l’omaggio da parte del sacerdote all’ organizzazione Generazione Vestuti, organizzatrice dell’evento, di un’ immagine del patrono cittadino (foto Guglielmo Gambardella).

Alle 19 poi i tifosi si sono ritrovati davanti allo Stadio Vestuti per festeggiare tutti insieme

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->