«Commercianti penalizzati da esercizi irregolari»

Scritto da , 18 novembre 2018
image_pdfimage_print

di Red.Cro.

«Commercianti salernitani penalizzati da esercizi commerciali irregolari». E’ la denuncia della coordinatrice cittadina di Fratelli d’Italia, Elena Criscuolo, secondo cui in una traversa di via Mercanti, ma anche nei pressi di Largo Campo, sono attivi alcuni esercizi commerciali la cui natura non è chiara: «è visibile a tutti la promiscuità con cui viene esercitata la vendita al dettaglio dei più disparati prodotti», ha sottolineato la Criscuolo. Fratelli d’Italia Salerno chiede maggiori controlli. «Sembrerebbe che già diversi mesi fa i carabinieri del Nas abbiano fatto visita a questi esercizi, sanzionandoli. A questo punto, il coordinamento cittadino di Salerno, che non puó non riconoscere le ottime e puntuali attività dei Nas, non comprende per quali ragioni tali esercizi commerciali, risultino ancora aperti: in tale scenario il Comune di Salerno, e gli uffici all’uopo preposti, dovrebbero dare seguito all’accertamento dei Nas, emettendo ordinanze di chiusura immediata degli esercizi palesemente irregolari», ha detto la coordinatrice cittadina che chiede all’amministrazione comunale di Salerno, di rendere note quali attività abbia messo in campo al fine di garantire la salute pubblica ed il rispetto delle norme che regolano l’esercizio di tali attività. (e.n)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->