Coldiretti Salerno. La mozzarella da latte nobile e senza Ogm

Scritto da , 21 Maggio 2015
image_pdfimage_print

COLDIRETTI SALERNO: SI PRESENTA LA MOZZARELLA DA LATTE NOBILE E SENZA OGM

 

Il Caseificio Giuliano della Coldiretti Salerno presenta la mozzarella prodotta con “Latte Nobile”, proveniente da bufale alimentate con il 70% di almeno cinque tipi di erbe foraggere diverse, ricco pertanto di omega 3, antiossidanti e aromi. Il modello è stato messo a punto da ANFoSC e, applicato ai bovini nei 4 anni di azione del Progetto Regionale Nobilat, è stato applicato dall’azienda bufalina Giuliano. “Gli esempi virtuosi di ricerca in dialogo e rapporto con le imprese sono capaci di produrre vere rivoluzioni – osserva il presidente di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio – andiamo sempre più verso un’agricoltura dinamica, capace di innovazioni tecnologiche, nel rispetto della tipicità delle tradizioni produttive delle singole realtà territoriali, a tutela della salute dei cittadini-consumatori. Un’agricoltura proiettata verso il futuro, grazie alla voglia di innovarsi di tantissimi imprenditori”. Venerdì 22 maggio la mozzarella con latte nobile sarà presentata anche a in provincia di Salerno, a Eboli, presso il caseificio Giuliano, dopo l’esordio ad Expo. La famiglia Giuliano si trovava ad un bivio: o chiudere, perché il prezzo del latte era al di sotto dei costi o cambiare sistema di allevamento. Di qui la decisione di adottare il modello latte Nobile. Una curiosità. L’allevamento dispone anche di un caseificio. Mano a mano che il latte migliorava di qualità, il casaro avvertiva problemi di caseificazione perché la flora lattica faceva fatica ad acidificare un latte più complesso. Di volta in volta Carmine Giuliano, il casaro della famiglia, ha dovuto adeguare la tecnica sostenendo e stimolando la flora lattica affinché si abituasse al latte Nobile. Ora che l’equilibrio è stato trovato, l’azienda Giuliano è fra i primi a produrre mozzarella di bufala Nobile.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->