Cocaina occultata nel faro anteriore dell’autovettura , concesso obbligo di firma

Scritto da , 30 Aprile 2020
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Fu sorpreso con 36 grammi di stupefacente nel lunotto del faro della sua autovettura, Ieri i mattina i giudici del Tribunale di Torre Annunziata, al termine del rito della direttissima hanno sottoposto Ciro Formesano, di Vallo della Lucania. all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volete al giorno. Il pubblico ministero aveva chiesto per l’uomo, difeso dall’avvocato Leopoldo Catena, la misura degli arresti domiciliari. Formisano era stato arrestato a Torre Annunziata lo scorso 27 aprile dagli uomini della guardia di Finaza. A seguito del controllo dell’autovettura i finanziari, occultato nel faro anteriore destro avevano trovato il quantitativo di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Espletate le formalità di rito era stato ammanettato e trasferito presso gli uffici della caserna in attsa della direttissima.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->