Città turistica con i musei chiusi

Una città per definirsi turistica dovrebbe offrire ai turisti luoghi o monumenti da visitare e non solo mare, spiagge, ristoranti e negozi. Questa dovrebbe essere una città turistica, eppure a Salerno questo non accade, infatti, sono tantissime le segnalazioni giunte alla nostra redazione e non solo di turisti che sia nella giornata di ferragosto, così come ieri, volevano visitare il museo Diocesano che tra le altre cose custodisce le tavolette d’avorio di epoca medievale uniche al mondo che raffigurano l’antico ed il nuovo testamento. Ma sorpresa delle sorprese, una volta giunti davanti all’ingresso del Museo, i visitatori hanno trovato la porta chiusa ed un bel cartello con tanto di scritta chiuso per ferie fino al 28 agosto. Insomma nel periodo in cui finalmente in città tornano i turisti i musei chiudono per ferie. Questa è la Salerno turistica.