Cirielli: “Una bed manager al Ruggi? De Luca istituzionalizza il clientelismo”

“Una bed manager al Ruggi contro il caos? E’ il solito slogan del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Ma soprattutto la nomina serve a istituzionalizzare il clientelismo sanitario salernitano”. Così Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fdi commenta la nomina di Rosa Frammartino, individuata per contrastare il sovraffollamento del pronto soccorso al Ruggi. “Al Ruggi avere un posto letto è un lusso per i soli amici del sistema. Qualcuno dica a De Luca che se avesse voluto realmente affrontare la problematica dei sovraffollamento dei pronto soccorso avrebbe adottato un serio piano che prevede rafforzamento dei servizi territoriali, miglioramento dell’accesso ai servizi specialistici e diagnostici territoriali; maggiore disponibilità di strutture sanitarie di post acuzie e Rsa; maggior turnover dei pazienti ricoverati ottimizzando l’attività ospedaliera, implementando le dimissioni protette e attivando con tempestività “percorsi alternativi” – spiega Cirielli.