Che figuraccia, Salernitana travolta

di Fabio Setta

Una vera e propria lezione. Severa, severissima ma la differenza in campo si è vista, sicuramente più dei tre punti che separavano le due squadre alla vigilia del big match e il risultato ci sta davvero tutto. Prima contro seconda ma la prima ha dimostrato di avere molto di più. È finita con una vittoria rotonda per l’Empoli che ha decisamente ridimensionato la Salernitana. Serata nera per i granata? Anche ma non solo. Questa del Castellani è la terza sconfitta consecutiva e qualcosa vorrà pur dire. Discutibile l’approccio al match della squadra, discutibili le scelte di Castori. Rilanciare Veseli al posto di Mantovani non ha premiato così come la scelta di Dziczek, troppo molle a centrocampo.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi