Centro Storico in trionfo: la Coppa è tua

Scritto da , 20 Marzo 2013
image_pdfimage_print

 Il Centro Storico entra nella storia superando in finale il Ristor Lettere e vincendo per la prima volta la Coppa Campania di prima categoria. Dopo una cavalcata vincente ieri al “Felice Squitieri” di Sarno si è consumato l’ultimo atto che ha incoronato i ragazzi di mister Della Calce. Il Centro Storico parte subito forte ed al 2′ minuto va in rete. Il Lettere perde palla a ridosso delle tre-quarti ed è lesto l’attaccante Elio Siano ad inserirsi insaccando di piatto destro. Il Lettere risponde prima con un tiro da fuori area di Di Palma che va di poco al lato e poi con una conclusione dal limite dell’area di Ruocco F. con il portiere Sica che che si supera compiendo un’autentica prodezza. Sul finire della prima frazione gli uomini allenati da Della Calce si rendono di nuovo pericolosi con un tiro a giro di Paolini di poco alto sulla traversa. Ripresa con il Centro Storico sempre padrone del campo. I salernitani si fanno minacciosi dalle parti del portiere D’Antuono con tre punizioni del centravanti Minella le quali terminano di poco al lato. Dopo poco è Polverino con un’azione personale a far paura al Lettere ma la sua conclusione è deviata dall’estremo difensore avversario. Ci prova anche Paolini il cui diagonale è bloccato dal portiere D’Antuono. Poi è la volta di Sarno che sfiora la rete del raddoppio con un colpo di testa che lambisce il palo. Gli avversari tentano la via del pareggio con una punizione di Ruocco F. ma Sica respinge a pugni chiusi. Sul finire di gara gli sforzi degli uomini di Della Calce vengono premiati. Minuto 45′: Minella s’invola e fornisce un assist al bacio per il subentrato Apicella il quale a porta semisguarnita deposita la palla comodamente in rete. E’ il due a zero che chiude il match ed anche le speranze di rimonta degli avversari. Il Centro Storico può legittimamente festeggiare la vittoria salendo sul gradino più alto del podio della manifestazione regionale.

Ristor Lettere: D’Antuono, Cascone, Milano, D’Aniello, Cinque (35st Ruocco E.), D’Amora (27st Inserra), Galasso, Di Palma, Acanfora (11st Basinisco), Ruocco F., Cuomo. A disp.: Vanacore, Russo, Fontanella, Giordano. All. Antonio Somma.
Centro Storico SALERNO: Sica, Coppola, Lioi (1st Iannone A.), Basso, Brigantino, Iannone E., Polverino, Paolini (32st Malangone), Minella, Sarno, Siano (18st Apicella). A disp.: Lamberti, Buonomo, Napoli, Marigliano. All. Alfredo Della Calce.
Arbitro: Grasso di Ariano Irpino.
Marcatori: 2’pt Siano, 45’ st Apicella.
Note: Spettatori: 350 circa. Terreno in discrete condizioni nonostante la pioggia battente.  Ammoniti: Basso, Iannone E., Di Palma. Espulsi: Galasso al 15’ st per fallo di reazione a gioco fermo e Coppola al 32’ st per doppia ammonizione.  

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->