Centro Storico, assemblea dei residenti per discutere delle problematiche

Scritto da , 1 Novembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

E’ stata organizzata per giovedì 4 novembre alle ore 18,30 presso la chiesa di Santa Maria Della Lama, nel cuore del Centro storico di Salerno, un’assemblea di tutti i residenti della zona per confrontarsi sui problemi del quartiere e per decidere tutti insieme possibili soluzioni ed eventuali proposte per migliorarne soprattutto la vivibilità. Ad organizzare l’assemblea dei residenti il comitato centro storico alto, (Comitato del Centro Storico di Salerno che sostiene la cittadinanza attiva, promuove e sollecita attività volte a diffondere il senso civico) che in accordo con il Touring Club, che ha concesso l’utilizzo dei locali, cercherà di affrontare e raccogliere anche le rimostranze dei residenti su diverse problematiche che insistono nella zona alta del centro storico di Salerno. Già alcune settimane fa il gruppo che ha anche una propria pagina Facebook aveva segnalato e fatto richiesta al Comune di intensificare i controlli in merito alle auto e motorini che ogni giorno sfrecciano per via Romualdo Guarna, una strada molto trafficata anche e soprattuttto dai pedoni che non avendo a disposizione un marciapiede si vedono costretti a camminare in strada e a dover prestare non poca attenzione proprio a causa di automobilisti e centauri che incuranti corrono senza rispettare neanche i divieti che vi sono. Tra le altre problematiche segnalate dal comitato sulla pagina facebook, la questione rifiuti che nel centro storico rimane sempre al centro dell’attenzione. Ogni giorno infatti, in più punti della zona alta di Salerno si formano micro discariche a causa di cittadini poco educati che non vogliono rispettare le regole della raccolta differenziata. Ma i problemi del quartiere sono anche altri e sicuramente saranno evidenziati nel corso del’assemblea.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->