Cava. Vandalizzata la lapide dedicata al piccolo Marco

Scritto da , 29 Marzo 2019
image_pdfimage_print

Vergognoso e inqualificabile l’atto vandalico accaduto a Cava de’Tirreni nello scorso fine settimana in località Monte Castello. Alcuni vandali, infatti, hanno gravemente danneggiato la lapide posta in memoria di Marco L., un bimbo cavese scomparso venticinque anni fa a soli 8 anni. La lapide era stata realizzata dal Gruppo Pistonieri Santa Maria del Rovo, a cui il bambino era legatissimo. I vandali, oltre ad aver danneggiato gravemente la lapide, hanno anche divelto alcune panchine e sedie in legno ed abbandonato rifiuti di ogni genere.I genitori del piccolo Marco non hanno trattenuto la loro indignazione e la mamma ha ribadito che il suo piccolo rimarrà sempre e comunque un angelo.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->