Castiglione in arte, tra storia cultura e gastronomia

Scritto da , 28 settembre 2018
image_pdfimage_print

Giovanna Naddeo

Una stagione autunnale ricca di iniziative per l’antico borgo picentino. Parte con il fine settimana del 29 e 30 settembre Castiglione in Arte, un ampio ed articolato progetto di riqualificazione urbana e sociale promosso dalla Pro Loco di Castiglione del Genovesi, in sinergia con la Casa Comunale, e fortemente voluto dal Sindaco Generoso Matteo Bottigliero. Castiglione in Arte è un “contenitore di eventi” in cui confluiranno mostre, presentazioni di libri e tanti altri appuntamenti culturali. Al centro dell’iniziativa la CasaMuseo Antonio Genovesi, sito di imprescindibile valore storico, dal mese di luglio sotto la gestione della stessa Pro Loco. Primo passo di questo cammino sarà Memorie tra Arte, Castagne e Vino: a festa d’A’ Vrulera, un insieme di manifestazioni articolate in quattro fine settimana tra fine settembre e metà novembre, promosse e organizzate da Comune e Pro Loco Castiglionese, grazie al cofinanziamento della Regione Campania. Tutte le iniziative si articoleranno in quattro fine settimana durante i quali si rievocheranno le diverse fasi della lavorazione del vino e della raccolta della castagna, frutto dolce e sostanzioso, nonché prezioso per combattere il freddo invernale. Tutto partirà sabato 29 settembre con i festeggiamenti organizzati dalla Parrocchia di S. Michele Arcangelo, antico patrono di Castiglione. Dopo la Messa Solenne, partirà la lunga e sentita processione che porterà tra le vie della città la statua lignea seicentesca raffigurante il “principe degli angeli”. Il 30 settembre. dalle ore 18.00 alle ore 20.00, si terrà l’apertura straordinaria della Casa-Museo Antonio Genovesi, con visite guidate gratuite a cura della Pro Loco. Concluderà la serata il concerto del coro Daltrocanto, diretto dal Maestro Patrizia Bruno, presso la Chiesa Collegiata di S. Michele alle ore 20:00.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->