Capitan Roberto Breda a Vietri sul mare per la prima di “Granata Football Day”

di Monica De Santis

Grande, grandissimo, successo a Vietri sul Mare, per la prima edizione del “Granata Football Day”, l’evento organizzato dal club Vietri Supporters con l’importante collaborazione dell’ASD Vietri Raito.

Questa prima edizione, che come abbiamo detto, ha riscosso un successo incredibile, è stata rivolta ai ragazzini nati tra il 2010 e il 2013 ed ha visto una folta partecipazione di allievi che hanno partecipato ad una seduta di allenamento diretta magistralmente dal tecnico ed indimenticato capitano granata e fine centrocampista Roberto Breda. Breda lo ricordiamo arrivò alla Salernitana nel 1993.

E con la Salernitana disputò 192 partite fino al 1999, anno in cui si trasferì al Parma. Sul campo da calcio a 5 di Molina di Vietri sul Mare il mister, dopo un iniziale colloquio con il gruppo, ha proposto una serie di esercizi mirati allo sviluppo dei fondamentali per poi concludere con una partitina.

Entusiasta per la riuscita dell’iniziativa mister Breda ha invitato tifosi e istruttori a spronare i più giovani spingendoli ad avvicinarsi al gioco del calcio e alla Salernitana, squadra che porta ancora nel cuore. Subito dopo l’allenamento mister Breda si è dedicato a firmare autografi e a farsi foto con i giovanissimi atleti e con i tanti tifosi accorsi per assistere alla lezione. Al temine della serata c’è stato anche il taglio della torta celebrativa. Una torta nel cui centro vi era una foto di mister Breda con la maglietta numero 4 della Salernitana.