Capaccio, gambizzata una persona

Scritto da , 22 Luglio 2013
image_pdfimage_print

In un autosalone di Capaccio lungo la strada statale 18 gambizzata una persona. Potrebbe trattarsi di un regolamento di conti o di un agguato intimidatorio. Al momento i Carabinieri non escludono nessuna ipotesi ma sperano di capire qualcosa di più dall’interrogatorio della vittima, trasportata all’ospedale di Agropoli e fuori pericolo di vita, colpita alla gamba da uno dei due colpi esplosi da una pistola calibro 7,65. In passato l’uomo, marito della titolare del centro vendita e manutenzione di veicoli industriali ed agricoli, ha dichiarato di aver avuto dei diverbi con alcune persone ma di non aver mai ricevuto minacce. Da escludere, quindi, la pista del racket. Al momento della sparatoria, l’uomo si trovava sulle scale che conducono agli uffici.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->