Caos Regione: “L’opposizione di centrodestra è uscita dall’aula perché non sono garantite le condizioni di lavoro”

Scritto da , 16 novembre 2015
image_pdfimage_print

“L’opposizione di centrodestra è uscita dall’aula perché non sono garantite le condizioni di lavoro”. Così in una nota i consiglieri di opposizione del centrodestra in Consiglio regionale della Campania. ” Si assiste a una rissa indegna che discreta l’istituzione campana. Una situazione – aggiungono – conseguente all’occupazione del Movimento Cinque Stelle e all’incapacità della maggioranza di governare i problemi della Regione. Tutto questo nasce dalla perdita di credibilità dopo le vicende che hanno coinvolto il presidente De Luca. Il presidente – concludono – che nella mattinata ha disertato l’aula”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->