Calcio – Salernitana a Reggio Emilia per scalare la classifica di Serie B

Toccherà proprio alla Salernitana inaugurare il venticinquesimo turno del campionato di Serie B: la squadra guidata da Mister Castori scenderà infatti in campo nel primo anticipo di venerdì 26 febbraio. Si gioca alle ore 19:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, contro un avversario decisamente ostico e pericoloso. 

Parliamo della Reggiana, reduce da una larga vittoria su un campo difficile come quello del Tombolato di Cittadella: addirittura 0-3 il risultato finale contro una delle squadre in lotta per la promozione in A. Con questo successo, gli emiliani si sono affrancati dalla parte più pericolosa della classifica, anche se non c’è tempo per rilassarsi: un punto in più rispetto alla zona play-out non può certo considerarsi un vantaggio rassicurante. Quello che tranquillizza di più Mister Alvini, però, sono sicuramente i risultati recenti della sua squadra: già, perché la vittoria di Cittadella non è stato un exploit isolato. La Reggiana ultimamente ha sciorinato un calcio essenziale, ma anche efficace, soprattutto in casa: prima dell’affermazione del Tombolato, infatti, nelle tre precedenti al Mapei Stadium erano arrivate le vittorie contro Ascoli, Entella e Vicenza (rispettivamente per 2-1, ancora 2-1 e infine 1-0). Insomma, la classifica non sempre racconta tutta la verità e soprattutto non fotografa il momento.

Ad ogni modo, anche Mister Castori può dirsi soddisfatto delle prestazioni recenti dei suoi ragazzi: dopo la debacle di Empoli (5-0 al Castellani), la reazione non solo c’è stata, ma è stata decisamente veemente: sono sei i risultati utili consecutivi conquistati dai granata, sebbene di queste sei partite solo due si siano chiuse con una vittoria (2-0 in casa contro il Pescara nella prima della serie e 0-2 nell’ultima uscita al Del Duca di Ascoli). In mezzo, però, anche due pareggi su campi difficili come quelli di Reggio Calabria e di Pisa (entrambi per 1-1), dove per altro nell’ultimo turno ha pareggiato, soffrendo e per di più in rimonta, anche la capolista Empoli.

Insomma, è una Salernitana in salute quella che si appresta alla trasferta di Reggio Emilia, dove però troverà una Reggiana altrettanto in forma, sia dal punto di vista fisico che psicologico. Una partita che si annuncia indecifrabile anche per gli esperti del settore. Su Wincomparator, per questa partita, viene proposta la doppia chance 1X+Under 3,5, a riprova del fatto che il risultato sembra difficilmente pronosticabile alla vigilia. Sempre su questo portale, per gli appassionati del campionato cadetto sono disponibili anche altri pronostici sulle partite della Serie B in programma nei prossimi giorni.

Per quanto riguarda i bookmaker, invece, la vittoria della Salernitana è data come il risultato leggermente più probabile, ma con una quota decisamente alta (2.65). L’affermazione dei padroni di casa è considerata più remota, anche se la quota proposta non si discosta molto da quella offerta per gli ospiti (2.80). L’X al 90’, invece, sembra essere invece il risultato più inatteso (3.05).

Gli allibratori, poi, non si aspettano una gara con molte reti, anzi: l’Under 2,5, ad esempio, è preferito all’Over 2,5 (rispettivamente a 1.6 e 2.15), mentre il Gol è l’opzione più giocata, anche se di pochissimo (1.85 contro il 1.87 del No Gol). Dopo la doppietta rifilata all’Ascoli, ed essere arrivato in doppia cifra, bomber Gennaro Tutino non ha però nessuna intenzione di fermarsi…