Cade dalle scale, batte la testa e muore

Scritto da , 5 Marzo 2019
image_pdfimage_print

Due occhi grandi con dentro tanta voglia di vivere e un sorriso contagioso. Quel sorriso si è spento ieri mattina alle ore 9, a seguito di una maledetta caduta giù per le scale. La tragedia si è consumata in una villetta a due livelli a Ogliara, frazione collinare di Salerno.
Quando Federica Ruocco, 24 anni, è giunta in ambulanza al pronto soccorso del Ruggi era già troppo tardi: il suo cuore aveva già smesso di battere per sempre. Le ferite riportate erano troppo gravi. Federica, viveva con i genitori. Ieri mattina si apprestava a dare inizio alla sua giornata. Dal piano superiore dell’abitazione stava raggiungendo il primo piano. Stava per scendere le scale, quando all’improvviso, forse a causa di un giramento di testa è precipitata giù battendo viuolentemente la testa. Immediatamente soccorsa, sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno posto in atto le prime manovre che il caso richiedeva. Poi, la corsa in ospedale dove purtroppo i camici bianchi non hanno potuto far altro che redigere il certificato di decesso. Secondo alcune indiscrezioni, sembra che la 24enne fosse disidratata probabilmente a causa dell’influenza che l’aveva colpita nei giorni scorsi. Non è escluso che l’eventuale capogiro che le è stato fatale possa essere dipeso proprio da un indebolimento dovuto al virus influenzale. Salerno, la ragazza morta ad Ogliara 4 marzo 2019
Federica era assistente in uno studio medico e svolgeva anche la professione di estetista dopo l’iscrizione a un’accademia di trucco. All’obitorio, infatti, in queste ore, sono decine le persone che stanno andando a darle l’ultimo saluto“.
I funerali della giovane sono in programma quest’oggi nella chiesa di Ogliara. L’intera comunità si è stretta intorno al dolore dei genitori della 24enne e dell’intera famiglia.

red.cro.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->