Brunetta capogruppo Pdl alla Camera. Ravello festeggia

Scritto da , 19 Marzo 2013
image_pdfimage_print

Sarà Renato Brunetta il nuovo capogruppo alla Camera dei Deputati del Popolo della Libertà. L’ex ministro, ormai ravellese d’adozione, guiderà i deputati Pdl mentre a Palazzo Madama ci penserà l’ex presidente del Renato Schifani. Niente da fare per Mara Carfagna, in odore di nomina fino a qualche giorno fa. L’ex ministro alle pari opportunità resterà qui a Salerno, alla guida del partito provinciale, impegnato, tra l’altro, in una riorganizzazione territoriale. 
Intanto Ravello festeggia la nomina del suo concittadino d’adozione. Il rapporto tra l’ex ministro e la Città della Musica ormai è indissolubile, tant’è che la cittadina costiera è stata la cornice del suo matrimonio, nonché meta di relax per Brunetta e moglie. Qui il deputato berlusconiano, da tempo conserva un rapporto d’amicizia molto stretto con l’ex sindaco Secondo Amalfitano. 
«Interprete dei sentimenti di iscritti e simpatizzanti del Popolo della Libertà di Ravello, rivolgo all’onorevole Renato Brunetta le più vive felicitazioni per l’importante incarico ottenuto». Questo il primo commento dell’esponente di punta del PdL ravellese Pierluigi Buonocore appresa al notizia dell’elezione dell’ex ministro della Funzione pubblica al ruolo di capogruppo alla Camera dei deputati per il Popolo della Libertà.
«Un riconoscimento dovuto al concittadino onorario di Ravello, il protagonista indiscusso della straordinaria rimonta elettorale del PdL grazie ai suoi contenuti, le sue analisi, e le sue valutazioni, tutto materiale affidato alla potenza comunicativa di Silvio Berlusconi. Si è rivelata, dunque, beneaugurante la cena della scorsa settimana, con Brunetta che ha lodato il risultato delle urne di Ravello. Al neocapogruppo vanno gli auguri più affettuosi di un proficuo lavoro, in attesa di ritrovarci sabato a Roma per la grande manifestazione del PdL» conclude Buonocore che già dai prossimi giorni potrebbe ricevere, direttamente dalla Capitale, l’incarico di coordinatore PdL del circolo di Ravello.

 

19 marzo 2013

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->