Bimbo nasce in ambulanza, la gioia dei medici del 118

Scritto da , 3 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

Erika Noschese

Non ha voluto attendere l’arrivo in ospedale ed è nato a bordo dell’ambulanza. Aveva fretta di nascere il piccolo che pochi minuti fa è nato a bordo di un mezzo del 118. La giovane mamma ha allertato i sanitari dopo che le si sono rotto le acque mentre era in zona Porta. Sul posto è giunto, attivata dalla centrale operativa, il Saut di via Vernieri e la tipo A di Salerno. La neo mamma di circa 20 anni e il piccolo sono poi stati trasportati all’ospedale Ruggi d’Aragona. Stanno bene entrambi. Felici ed emozionati i volontari del 118 che hanno aiutato la donna a partorire.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->