Berardi e Troiano vanno in ritiro

Scritto da , 15 Luglio 2013
image_pdfimage_print

Il portiere Berardi ed il centrocampista Troiano saranno in ritiro già a partire da giovedì. Le trattative per i due atleti saranno chiuse tra oggi (Berardi) e domani (Troiano) e Carlo Perrone avrà due importanti rinforzi con cui lavorare sin dal primo giorno del romitaggio estivo. Il portiere di proprietà della Lazio è pronto a raggiungere i suoi ex compagni alle giovanili biancocelesti e potrebbe effettuare le visite mediche già nelle prossime ore. Domani invece è previsto il summit decisivo tra l’agente di Troiano (ma anche di Genevier e Giannone) Sidella e Claudio Lotito per limare gli ultimi dettagli e concludere la trattativa. E’ molto probabile che Troiano svolga le visite mediche direttamente a Chianciano presso il centro polifunzionale dove si allenerà la Salernitana. Ma Berardi e Troiano potrebbero non essere i soli a raggiungere in extremis la squadra granata. Con Sidella, come detto, si parlerà anche di Genevier e Giannone. Per il primo la trattativa potrebbe essersi sblocata visto che proprio ieri sera il Monte Paschi Siena ha ricapitalizzato e quindi iscritto il Siena, proprietario del cartellino del transalpino, al campionato di serie B. Anche per Giannone non dovrebbe essere difficile arrivare ad un accordo in tempi rapidi. Da Roma, oltre a Berardi potrebbero giungere anche i difensori Sbraga e Vilkaitis. Nel frattempo domani, in occasione delle visite mediche, rinnoverà finalmente per una stagione Morris Molinari, mentre dicono addio a Salerno Ricci, Dazzi e Rinaldi. Il primo è stato scartato dopo l’ingaggio del giovane Nalini, il secondo è stato soppiantato dall’arrivo di Berardi e dalla promozione in prima squadra del portiere degli Allievi Sabbato mentre il terzo era stato già scaricato da tempo tanto che nelle prossime ore, dopo la corte di Savoia e Taranto, dovrebbe cedere alle lusinghe dell’Agropoli (che è interessato anche a Topouzis). Infine due notizie dal settore giovanile. E’ durata meno di un anno l’avventura sulla panchina della Berretti dell’ex bomber Emanuele Ferraro, il quale nella prossima stagione allenerà la Gelbison, compagine di Vallo della Lucania che milita in serie D. Ieri intanto c’è stata una riunione organizzativa tra il responsabile delle giovanili Ruggiero ed il responsabile dell’area tecnica Susini. Tra i punti discussi quello relativo ai campi d’allenamento.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->