Associazione “La nostra libertà”. Raccolta firme per salvare la Centrale

L’associazione “La nostra libertà”, vicina al consigliere comunale di Salerno Antonio Cammarota, scende in campo per salvare la Centrale del Latte di Salerno ed evitare la vendita ai privati della municipalizzata. Tutti i giorni presso la sede dell’associazione, in via Lucio Petrone – nei pressi di via Luigi Guercio –  è possibile aderire alla raccolta di firme organizzata da “La nostra libertà” per chiedere che venga sospesa la procedura di vendita dell’azienda salernitana.