Assegnato ad Alberto Fontana il premio nazionale Guido Scocozza

Scritto da , 21 Novembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Si è svolto venerdì presso il teatro Verdi di Salerno il Premio Nazionale della Solidarietà Guido Scocozza. Il riconoscimento è stato assegnato ad Alberto Fontana, già Presidente della U.I.L.D.M. Nazionale, e attualmente a capo della Fondazione Serena e Fondazione Aurora, due importanti organizzazioni che hanno permesso la realizzazione di uno straordinario progetto: i Centri Nemo ad alta specializzazione sulle malattie neuromuscolari, caratterizzati da un approccio unico di presa in carico multidisciplinare della persona e dei suoi bisogni. “C’è chi pensa che la disabilità sia un limite, uno svantaggio che può impedire la realizzazione di grandi opere. – scrivono gli organizzatori nella motivazione del premio per Fontana – La persona che premieremo questa sera ci ha dimostrato che così non è. Ci ha dimostrato che i sogni nel cassetto si realizzano con impegno, tenacia e determinazione”. Altri riconoscimenti sono stati consegnati durante la serata, che ha visto protagonista la solidarietà e la cura dell’altro: – Premio Speciale alla memoria di Tullio De Stefano (giovane distrofico della Sezione U.I.L.D.M. di Salerno) consegnato al maestro di Judo Giovanni Maddaloni, che a Scampia è diventato una guida per tutti quei ragazzi che ogni giorno rischiano di essere reclutati dalla camorra e dalla criminalità organizzata; – Riconoscimento Città di Salerno consegnato al tecnico dello Special Olympics Italia Sonia Arena, che con la sua costanza e determinazione ha portato alla vittoria dei campionati dello SpecialOlympics la squadra di ginnastica ritmica di ragazze diversamente abili; – Riconoscimento Provincia di Salerno consegnato alla Dott.ssa Maria Aolide Tonin, ginecologa che ha accolto un grido di aiuto di una suora Nigeriana ed ha fondato l’Associazione S.O.Solidarietà che opera nei villaggi della Nigeria per garantire l’assistenza sanitaria, scolastica e sociale a tutti; – Riconoscimento Regione Campania consegnato al Presidente dell’Associazione A ruota libera, Marco Caramanna, impegnata nell’assistenza a bambini e ragazzi con disabilità, ragazze madri, bambini affetti da gravi patologie.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->