Arresto convalidato per gli 8 tifosi e immediata scarcerazione. processo a settembre

Scritto da , 24 Marzo 2013
image_pdfimage_print

Arresto convalidato per gli 8 tifosi della Salernitana fermati ad Aprilia e immediata scarcerazione. Il processo si terrà il 23 settembre

Otto arresti, la posizione di un minorenne ancora al vaglio della Procura e 12 denunce tra i tifosi della Salernitana che hanno assistito alla partita con l’Aprilia. Grazie ai controlli della Polizia è stato possibile individuare un’auto da nove posti nella quale c’era del materiale ritenuto pericoloso. Quando i tifosi sono usciti dallo stadio il personale della Questura di Latina ha proceduto a un controllo. Nel veicolo c’erano bombe carta, razzi di segnalazione per le barche, caschi di protezione, mazze da baseball. Il proprietario dell’auto e le persone che erano con lui sono state immediatamente fermate dagli agenti coordinati dai vice questori Annabella Cristofaro e Walter Dian. Durante il deflusso dei tifosi – circa mille quelli arrivati da Salerno – in un’area di servizio sono stati gettati una ventina di bastoni che erano in altre due auto. Gli agenti hanno notato il movimento e hanno fermato le persone che erano all’interno. Il motivo andrebbe ricercato in un possibile scontro con i tifosi della lazio che erano annunciati ad Aprilia.  Questa mattina saranno giudicati per direttissima

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->