Antonio Ventre invita ai commercianti ad aprire il 1° maggio

Scritto da , 1 Maggio 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

“L’Associazione Commercianti per Salerno invita tutti gli esercenti, ad approfittare del ponte dell’1 Maggio, per tenere i propri negozi aperti, viste le chiusure imposte degli ultimi tempi. Il gesto aiuterebbe a dare nuova vita alla città ed un nuovo slancio commerciale”. Con questo messaggio postato su Facebook, l’Acs lancia un appello ai commercianti salernitani. L’idea è venuta ad Antonio Ventre titolare del negozio di biancheria Ventre, in via Duomo, che in accordo con Armando Pistolese, responsabile dell’Acs, hanno pensato bene di invitare i commercianti a rimanere aperti il prossimo primo maggio… “Mi è sembrato un messaggio doveroso da fare – ha detto Ventre – dopo mesi di chiusure e restrizioni, adesso dobbiamo stringere i denti tutti insieme e rinunciare anche ad un giorno di festa per far ripartire il commercio in città. Il primo maggio quest’anno capita di sabato. Siamo in zona gialla, quindi le persone si possono spostare in tutta la regione. Non è escluso che sabato possano arrivare in città molte persone dalla provincia e dalle città della regione. E allora perchè perdere un’occasione per cercare di lavorare un po’ di più, per incominciare ad incassare quello che purtroppo non è stato fatto in tutto questo lungo periodo. Sono già tanti i commercianti che hanno risposto in maniera positiva al nostro appello. Ovviamente ci auguriamo che siamo sempre di più. E non solo nel centro città, ma anche nella zona orientale. Stare aperti sia di mattina che di pomeriggio potrebbe essere davvero un bel segnale per la ripartenza del commercio”. Dunque sabato molti negozi in città resteranno aperti nonostante la giornata di festa e tanti negozi resteranno aperti anche nella giornata di domenica, come confermano alcuni commercianti che già la scorsa domenica, hanno approffittato delle nuove disposizioni governative decidendo di rimanere aperti ogni giorno.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->