Ancora rifiuti sparsi in più punti del centro storico

Scritto da , 17 Novembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Servono più controlli e molte più multe. E’ questo quello che chiedono i cittadini, soprattutto del centro storico, contro gli incivili che continuano a sversare i rifiuti di ogni genere, in ogni angolo e ad ogni ora del giorno e della notte, incuranti anche delle attività commerciali che si ritrovano a dover fare i conti con i cattivi odori che questi emanano. Nuovi episodi di rifiuti abbandonati lungo le vie del centro storico si sono verificati ieri pomeriggio intorno alle ore 17 in due punti distanti tra di loro. Il primo in via Porta Rateprandi, dove i soliti incivili hanno gettato di tutto compreso una valigia ed un materasso, oltre che a bottiglie di plastica varie e a bustoni neri contenenti rifiuti organici ed indifferenziati. Il secondo episodio si è verificato in via Mercanti, a meno di qualche metro dalla Farmacia Aiello. Accanto ad uno dei bidoncini gettacarte del Comune di Salerno, qualche cittadino molto ma molto poco educato ha pensato bene di lasciare per terra ben tre sacchetti di rifiuti vari, fregandosene che in quel tratto di strada ci sono tantissime attività commerciali e soprattutto vi è un gran passeggio di persone e turisti. I due episodi sono stati segnalati sul gruppo social “Comitato territoriale Salerno Mia” impegnato da tempo nella salvaguardia e nella tutela della nostra città.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->