Amalfi: centauri tedeschi picchiano ausiliario traffico

Scritto da , 31 Maggio 2019
image_pdfimage_print

Momenti di pura idiozia e violenza gratuita questo pomeriggio ad Amalfi. Un ausiliario al traffico è stato aggredito e malmenato in piazza Flavio Gioia da un gruppo di motociclisti stranieri. Il fatto è accaduto poco prima delle 17. Stando a quanto riferito da sitoIl Vescovado, il gruppo di centauri, una decina, di nazionalità tedesca, era intenzionato a mettere in sosta le moto presso lo spazio della Darsena. Al diniego del 50enne dipendente comunale, giustificato dall’assenza di posti moto in quell’area, i tedeschi, di grossa stazza, hanno inveito contro di lui. Uno di loro lo ha colpito con un casco, scaraventandolo al suolo e ferendolo al volto. Nel video del Il Vescovado un’altra persona, un giovane del posto che indossava una polo bianca, nel tentativo di difendere il povero malcapitato e se stesso, ha ingaggiato una colluttazione con uno dei teutonici. L’intervento dei carabinieri ha sedato la rissa.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->