Alla Lega Navale di Salerno “La Vela è per tutti!”

Scritto da , 10 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

Una giornata ricca di eventi alla Lega Navale Italiana di Salerno oggi, a chiusura di un’estate all’insegna di manifestazioni e iniziative per il rispetto dell’ambiente, la promozione degli sport nautici e della cultura marinara e soprattutto a favore delle categorie svantaggiate e delle associazioni di volontariato che hanno affiancato anche quest’anno la Lega Navale. Al mattino ci sarà l’ultimo appuntamento dell’iniziativa “La Vela è per tutti!” con una passeggiata a vela e motore lungo la costa del nostro golfo che ha come obiettivo quello di portare a bordo i ragazzi diversamente abili che vivono nei centri di riabilitazione. Saranno ospitati circa 20 ragazzi del Centro NUOVA ELAION di Eboli che avranno modo di vivere un’esperienza marinara insieme a noi, grazie all’ospitalità dei soci della Lega Navale. L’occasione è propizia per ricordare la figura di Alfonso Longo, impegnato a lungo per affermare il concetto di nautica sociale. Grazie alla sua opera incessante, tanti giovani hanno potuto iniziare la pratica degli sport nautici come la vela, lo sci nautico e la pesca subacquea. Tra i promotori del Porticciolo di Pastena, ha contribuito in maniera determinante a farne un punto di riferimento per tutti gli appassionati del mare, a prescindere dalle possibilità economiche dei singoli. La città gli è grata per il suo impegno e proprio di recente gli ha dedicato una nuova targa ricordo al Porticciolo. La Lega Navale, in segno di riconoscimento per la sua opera, così vicina per tanti aspetti a quella dell’associazione, gli dedica questa edizione della manifestazione. Sempre oggi, durante tutto l’arco della giornata ci sarà una grande festa con la manifestazione “Music on the Port”, nel grande spazio antistante la sede sociale della Lega Navale, al Porto Masuccio Salernitano. Sin dal mattino si alterneranno circa 20 gruppi musicali salernitani sul palco appositamente allestito. La maratona musicale offrirà a numerosi artisti emergenti di Salerno la possibilità di esibirsi davanti ad un pubblico numeroso ed in una cornice unica, con musica di tutti i generi, dal blues al rap. La kermesse musicale inizierà al mattino alle 11.30 per terminare poco prima della mezzanotte e vedrà momenti di aggregazione ed improvvisazione nella jam session del primo pomeriggio.

Consiglia

Lascia un commento

Puoi eseguire il login con Facebook

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per completare inserire risultato e prosegui * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->