Al Delle Arti “La magica storia della pizza”

E il sogno realtà diverrà…Non poteva che ispirarsi alla canzone delle favole per antonomasia la ripartenza della Compagnia dell’Arte, pronta a riaprire il sipario alla famiglia. La zona gialla splende come il sole anche sulla città di Salerno e il team è pronto a tornare in scena per cantare, recitare e ballare al cospetto di piccoli e grandi. Si ricomincia domenica 2 maggio alle 11, 17 e 19.15: al Teatro delle Arti tre repliche per “La magica storia della pizza”. «Siamo tra i primi a spalancare le porte del teatro, in sicurezza ovviamente – dice il regista Antonello Ronga – non vediamo l’ora. Lo faremo con una leggenda. Chi ha inventato la pizza? Tra mille versioni, noi ne proponiamo una personalissima» La Storia. Napoli, in un fantasioso periodo storico che si aggira intorno al 700, secolo più secolo meno, un simpatico cuoco squattrinato si troverà a vivere un’avventura straordinaria con il suo fidato amico Pulcinella. Insieme come don Chisciotte e Sancio Panza si muoveranno per la città cercando di salvare la popolazione dalla fame. Incontreranno re e regine, personaggi della tradizione e soprattutto il popolo, che soffre la fame ma che si rallegra per una bella canzone. Acqua, farina, pomodoro, mozzarella e tanta magia, saranno i veri protagonisti di questo spettacolo da vivere con tutta la famiglia. Sul palco la compagnia diretta dal regista Antonello Ronga, pronta a rialzarsi dopo questo terribile momento di incertezza e di dolore che ha colpito il mondo della cultura e del teatro. Gli attori, Francesco Sommaripa (autore anche delle sorprendenti scenografie), Francesca Canale, Rossella Cuccia, Mauto Collina, Marco De Simone, Teresa Di Florio, Alessandro Musto, il Professional Ballet coreografato da Fortuna Capasso (anche nel cast degli attori), non vedono l’ora di condividere con il pubblico aria di normalità. I costumi sono di Paolo Vitale, service di Gfm. Già pronti gli altri titoli: Jesper il postino di Santa Klaus (il 9), Anastasia tra storia e leggenda (il 23), Aurora: Bella Addormentata (il 30), Il Principe d’Egitto (il 6 giugno). Il costo del biglietto 10 euro per il bambino, 12 per l’adulto. Per informazioni e prenotazioni: 388 3589548.