Aidda, per G20 Anna Cannavacciuolo

Scritto da , 21 Maggio 2021
image_pdfimage_print

“La forza delle donne per la trasformazione”, questo il titolo del convegno organizzato da Aidda – Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti d’Azienda, a cui prenderà parte in qualità di relatore Anna Cannavacciuolo, Imprenditrice e Dirigente di Marina d’Arechi. L’evento, che si svolgerà a Torino sabato 22 maggio dalle 9.30 alle 13.30, è organizzato dall’Associazione in occasione della presidenza italiana del G20, in qualità di Host Organization Women20 Italia 2021 e in collaborazione con la Delegazione italiana W20. Al centro del confronto la necessità della partecipazione delle donne al processo di trasformazione del pensiero all’interno della transizione economica ed ecologica in atto, mettendo a disposizione il proprio contributo, in termini di idee e di esperienza imprenditoriale e professionale femminile. Le tematiche affrontate sono in linea con i tre punti chiave individuati dal Governo italiano per caratterizzare la propria presidenza del G20 (People, Planet, Prosperity) e declinati in prospettiva W20 Italia. Marina d’Arechi è stata selezionata come azienda case history nel percorso di costruzione della sostenibilità. “La sostenibilità è parte integrante del nostro sogno” – ha sottolineato Anna Cannavacciuolo – fin da quando Marina d’Arechi era solo un’idea. L’attenzione all’ambiente è alla base della progettazione e realizzazione della infrastruttura. Ragioniamo però anche in termini di sostenibilità sociale ed oggi la sua gestione è affidata ad una squadra molto affiatata, composta al settanta per cento da donne”. L’intero convegno sarà trasmesso in diretta sul canale youtube di Aidda.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->