Aggredisce due prostitute romene, arrestato 38enne di Salerno

Scritto da , 3 novembre 2015
image_pdfimage_print

La scorsa notte, sulla litoranea di Pontecagnano i Carabinieri di questa Compagnia hanno tratto in arresto il pregiudicato Marco SCALA, 38enne di Salerno, nella flagranza del reato di rapina aggravata e lesioni personali.

L’uomo, poco prima, a bordo di unciclomotore, avvicinava due prostitute romene e, dopo aver concordato una prestazione, le conduceva in un vicino casolare abbandonato, aggredendole ed impossessandosi delle loro borse.

Compiuta la rapina, il pregiudicato tentava di allontanarsi per le campagne retrostanti ma veniva inseguito, bloccato e tratto in arresto da una pattuglia di questa Compagnia, impegnata in servizio di controllo ordinario del territorio.

Le donne venivano accompagnate all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia, ove ottenevano entrambe sette giorni di prognosi per escoriazioni al viso ed agli arti.

Le borse, contenenti effetti personali e contante per un valore complessivo di circa 800,00 €uro, sono state loro restituite.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, viene trattenuto nelle camere di sicurezza di questa Compagnia, in attesa del giudizio con rito direttissimo disposto, per la mattinata odierna, dall’Autorità Giudiziaria.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->