Addio a Germano Pappalardo, olimpionico del giavellotto: «L’atleta campano più forte»

Scritto da , 3 Luglio 2016
image_pdfimage_print

SALERNO. Si è spento ieri, all’età di 70 anni, il grande atleta salernitano Germano Pappalardo. Nato il 10 marzo del 1946, Pappalardo stabilì nel 1974 il primato nazionale con 81,30, fu medaglia al Valore Atletico nel 1975 e partecipò alle Olimpiadi con la Nazionale azzurra. Germano Pappalardo ha fatto parte anche del movimento rugbistico salernitano ed è stato negli anni Ottanta allenatore di grande importanza nell’ambiente dell’atletica leggera salernitana. Uno dei suoi più grandi amici è Nello Talento, consigliere nazionale del Coni, che questo pomeriggio alle 17 presso la chiesa di Madonna di Fatima parteciperà ai funerali: «Germano è un atleta della mia generazione -ricorda Talento- un atleta vero, che proprio per questo ha fatto del genio e della sregolatezza le sue principali caratteristiche. A lui mi legano i ricordi più belli, quelli degli anni d’oro dello sport salernitano, quando dal nostro sacrificio e dal nostro talento è nato il movimento sportivo che oggi abbiamo ed apprezziamo». Nello Talento continua il suo commosso ricordo di Germano Pappalardo con una affermazione che la dice lunga sulle qualità del giavellottista: «A mio avviso Germano è stato l’atleta più forte dell’atletica campana, restando sulla cresta dell’onda ad altissimi livelli per oltre quindici anni. Il suo gran fisico possente -continua il consigliere nazionale del Coni- gli ha consentito anche di farsi valere in altri sport molto duri, come ad esempio il rugby. Molti lanciatori, proprio per la metodologia d’allenamento e le caratteristiche atletiche che scaturivano, all’epoca giocavano anche a rugby. Se n’è andato purtroppo un altro pezzo di storia dello sport salernitano», conclude commosso Guglielmo Talento. Lui, così come tantissimi altri tra personaggi dello sport, oltre naturalmente agli amici ed ai familiari, parteciperanno questo pomeriggio alle 17 presso la chiesa di Madonna di Fatima alle esequie per tributare l’ultimo solenne saluto al grande Germano Pappalardo.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->