“Abbiamo bisogno di braccia, gambe e cuore per riportare in alto la nostra Pagani!”

Scritto da , 26 Ottobre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

Lello De Prisco è ufficialmente il sindaco di Pagani. Nella mattinata di ieri, infatti, è stata ufficializzata la nuova giunta comunale che sarà in carica per i prossimi 5 anni. Tra le novità dell’amministrazione De Prisco l’assessorato al turismo religioso, tema caro al primo cittadino, affidato a Mena Pappalardo che ricopre la carica di vicesindaco. Augusto Pepe si occuperà dei lavori pubblici; Felice Castaldo, invece, di urbanistica. La delega dell’ambiente è andata a Giuseppe Campitiello mentre patrimonio e viabilità a Veronica Russo.Inoltre, a Pietro Sessa la delega al commercio e attività produttive; Stella Longobucco, pubblica istruzione. De Prisco ha tenuto per sè uno degli assessorati più importanti, quello al bilancio. Il sindaco ha assegnato anche alcuni incarichi ai consiglieri comunali, Rita Greco si occuperà di politiche sanitarie, Davide Nitto del personale comunale e i rapporti con gli enti esterni, Gaetano Cesarano di politiche sociali e giovanili. “Subito a lavoro per la città! Grazie agli assessori che hanno acconsentito ad entrare a fare parte della mia squadra, grazie ai consiglieri delegati, grazie a tutta la mia maggioranza, grazie a tutti i candidati e grazie a tutti coloro che ci hanno sostenuto e ci sosterranno in questo percorso. Abbiamo bisogno di braccia, gambe e cuore per riportare in alto la nostra Pagani!”, ha dichiarato De Prisco dopo la presentazione della giunta comunale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->