“Il tempo è scaduto ora deve essere trovata una soluzione seria”

Scritto da , 17 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

1300 alunni, più i docenti ed il personale, i numeri del Liceo Regina Margherita, 300 alunni più docenti sono invece i numeri della scuola Media Pirro. E’ su questi numeri che i due istituti salernitani si stanno contendendo i locali lasciati liberi da pochi mesi dell’ex Tribunale di piazza XXIC Maggio. Una querelle che dura oramai da mesi e che purtroppo sembra lontano dall’essere risolta. Una querelle della quale oramai è stanca la dirigente scolastica del Regina Margherita che da tre anni, prima ancora dello scoppio della pandemia, lotta per ottenere gli spazi occupati dal Tribunale di Salerno, una battaglia che in realtà era iniziata ancor prima, dalla dirigente preedente.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->