Chi è Andrea Bellandi, il nuovo arcivescovo di Salerno

Scritto da , 5 Maggio 2019
image_pdfimage_print

Monsignore Andrea Bellandi, nuovo arcivescovo di Salerno, è nato a Firenze il 22 ottobre 1960. Conseguita la maturità presso il Liceo scientifico ”G. Castelnuovo” di Firenze nel 1979, diventa alunno del Seminario Arcivescovile Fiorentino e frequenta lo Studio Teologico Fiorentino. Prosegue la sua formazione teologica come alunno del Pontificio Seminario Lombardo di Roma (ottobre 1984 – giugno 1987) presso la Pontificia Università Gregoriana, dove, dopo un periodo di studi in Germania presso la Katholische Universität di Eichstätt, nel 1993 consegue il Dottorato in Teologia con una tesi dal titolo: ”Fede come stare e comprendere. La giustificazione dei fondamenti della fede nelle opere di J. Ratzinger”. Viene ordinato sacerdote il 4 aprile 1985 entrando a far parte del presbiterio fiorentino. Il suo ministero si svolge prevalentemente in ambito formativo come Docente di ”Teologia fondamentale” e ”Introduzione al mistero cristiano” nello Studio Teologico Fiorentino (1987-1997) e, quando questo è eretto quale Facoltà Teologica dell’Italia Centrale, come Docente straordinario e poi ordinario della Facoltà (dal 1997 a oggi), di cui è stato Preside dal 2003 al 2009. In ambito pastorale è impegnato come Assistente degli studenti universitari di ”Comunione e Liberazione” a Firenze (dal 1990 ad oggi). Parroco dal 1996 e poi Rettore, fino ad oggi, di San Giovannino dei Cavalieri nel centro storico fiorentino. Dal dicembre 2009 è Canonico della Cattedrale Metropolitana di Santa Maria del Fiore. Dal settembre 2014 è vicario generale della Diocesi di Firenze. A livello diocesano è anche delegato arcivescovile per la formazione del clero, membro del Consiglio presbiterale diocesano, membro del Consiglio pastorale diocesano, membro del Collegio dei Consultori. È vicepresidente della ”Scuola Fiorentina per l’Educazione al Dialogo interreligioso e interculturale”, di cui nel 2016 è stato fondatore, insieme al rabbino Joseph Levi e all’imam Izzedin Elzir. È stato membro del Comitato preparatorio del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale che si è svolto a Firenze nel 2015.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->