30 sanzioni amministrative emessa dalla Capitaneria di Porto

Scritto da , 17 Agosto 2021
image_pdfimage_print

Monitoraggio continuo in questo fine settimana, ma anche per le prossime giornate da parte della Capitaneria di Porto, che dall’inizio del mese di agosto ha aumentato i controlli su tutta la fascia costiera. “Il bilancio è estremamente positivo – spiega Daniele Di Guardo comandante della Capitaneria di Porto di Salerno – abbiamo utilizzato tutte le nostre risorse nel compartimento marittimo, quindi nel 250 chilometri di costa. Sono stati impiegati 15 mezzi navali tra motovedette e gommoni, in aggiunta ai normali controlli, nel fine settimana appena trascorso sono state impiegate anche 12 pattuglie terrestri, anche per i controlli voluti dal questore sul rispetto delle norme anticovid negli stabilimenti balneari. Trenta sono state le sanzioni amministrative che abbiamo elevato per il mancato rispetto dei limiti dalla costa. Abbiamo effettuato un solo intervento di soccorso ad un turista ferito a seguito del contatto con l’elica di un’imbarcazione. E poi abbiamo attenzionato in particolar modo il Cilento, dove qui si verificano spesso casi di occupazione delle spiagge libere e dove non vengono rispettati i limiti del distanziamento.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->