Zingaretti, un si’ per combattere e cambiare

Scritto da , 10 Settembre 2020
image_pdfimage_print

“Vedo che finalmente il cantiere delle riforme si e’ riaperto e il nostro e’ un si’ per combattere. In democrazia bisogna combattere. Vogliamo un si’ per combattere e per cambiare. Non credo che sia in gioco la democrazia, anche perche’ lo abbiamo scritto nel programma ad agosto 2019, un anno fa, e stavano tutti zitti quando lo abbiamo scritto. Certo, il si’ e’ l’inizio per cambiare e per fare le riforme”. Cosi’ ha commentato la posizione del partito sul referendum, questo pomeriggio dal Teatro Augusteo di SALERNO, il segretario nazionale Pd, Nicola Zingaretti,, a margine di un incontro al quale ha partecipato insieme al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->