Zampa passa al Trapani in B, Ricci firma col Viareggio

Scritto da , 13 luglio 2014

SALERNO. Zampa al Trapani e Ricci al Viareggio. Sono questi i primi due movimenti di mercato de gruppo di giocatori ex laziali tranistati per Salerno negli ultimi tre anni. Chiusop il periodo granata, molti sono rimasti svincolait, per gli altri Tare sta cercando di trovar loro una sistemazione. Non facile perché a Salerno non è che abbiano entusiasmato. Non ha convinto la pattuglia dei tanti giovani scuola Lazio approdati in questi tre anni alla Salernitana. Iannarilli, unico ad aver disputato tutte e tre le stagioni, dopo un buon avvio in serie D risultando anche decisivo con il rigore parato a Fidene, lo scorso hanno ha subito un brutto infortunio che lo ha costretto a restare lontano dai campi. Da quel momento non ha più trovato la continuità di prima finendo per cedere il posto di numero uno a Berardi che non ha fornito le garanzie richieste ed a sua volta è stato avvicendato dal più esperto Gori. Lo stesso dicasi per i vari Luciani, Capua e Ricci che in seconda divisione si sono ben contraddistinti quando chiamati in causa, ma che in prima divisione non sono riusciti a ripetersi finendo nel dimenticatoio. Discorso diverso per Sbraga e Zampa. Sia il centrale che il mediano sono stati presentati come veri colpi di mercato strappati alla concorrenza delle altre squadre, ma anche loro non hanno retto la pressione della piazza risultando acerbi per la categria. Gli unici a convincere in pieno sono stati Tuia, riscattato alle buste, Mendicino per il quale si sta cercando di strappare di nuovo un si nonostante sia attirato dalle sirene della B e Perpetuini che però non sembra più rientrare nei piani del nuovo allenatore. Iannarilli dovrebbe accettare l’offerta del Viareggio. In questi giorni sono in programma diversi incontri con la dirigenza laziale durante i quali si deciderà la destinazione migliore per gli ormai ex granata. Antonio Mandia

Consiglia