XII Stagione concertistica OFC

Scritto da , 22 Ottobre 2021
image_pdfimage_print

Sabato 23 ottobre si concluderà il programma di Tempo, la XII Stagione Concertistica della Orchestra Filarmonica Campana fondata e diretta dal maestro Giulio Marazia. Un evento speciale, come sempre nella sede del Teatro S. Alfonso di Pagani, intitolato Tempo Decadente: il violino di Daniela Cammarano, la direzione di Francesco Ivan Ciampa e un programma dedicato a Pietro Mascagni (Guglielmo Ratcliff, intermezzo atto III), Antonìn Dvořák (Romanza in fa minore per violino e orchestra op. 11) e Piotr Ilych Tchaikovsky (Sinfonia n. 5 in mi minore op. 64). I due protagonisti della serata del 23 ottobre sono figure autorevoli e acclamate: Daniela Cammarano è uno dei riferimenti del violino italiano nel mondo, Francesco Ivan Ciampa è da tempo alla guida di grandi produzioni italiane e internazionali. Il tema portante della serata è il Decadentismo, la cui musica ha ereditato dal Romanticismo l’ambizione di diventare l’arte per eccellenza, somma e sintesi di tutte le altre forme artistiche.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->