Votato all’unanimità dal consiglio comunale il regolamento del forum dei giovani

Scritto da , 16 marzo 2017

 

di Brigida Vicinanza

PONTECAGNANO. Dopo una lunga battaglia finalmente è stato votato all’unanimità il regolamento del Forum dei giovani di Pontecagnano, ieri in consiglio comunale. Non meno di un mese fa, infatti, su iniziativa di Roberta D’Amico era stata protocollata al Comune di Pontecagnano Faiano una lettera indirizzata al sindaco, all’assessore alle politiche giovanili e al presidente del consiglio comunale in cui si chiedeva con forza e chiarezza che la presente amministrazione potesse prendere provvedimenti sul Forum dei Giovani. La sua situazione di stallo è stata denunciata ma non risolta, il gruppo – La città che vogliamo – ha voluto, invece, proporre una soluzione che si sperava potesse essere discussa in consiglio comunale. “Abbiamo bisogno di rimettere in moto la parte migliore di questa città e per noi il Forum dei Giovani è prima di tutto questo – aveva dichiarato la stessa Roberta D’Amico, che ha annunciato ora – c’è stata la proposta di un nuovo regolamento proprio oggi (ieri per chi legge) che abolisce le cariche non elettive, abbiamo chiesto a tutte le forze politiche di non privare ulteriormente di un organo di partecipazione una generazione che invitiamo, invece, a scendere in campo e a non cedere alla tentazione di chiedere lo smantellamento di quel poco che a questa città resta. L’età degli iscritti dovrà essere dai 16 ai 29 anni. Nei prossimi mesi ci sarà tanto lavoro da fare.” Poi la D’Amico ha dichiarato: “Noi come gruppo ”La città che vogliamo” siamo molto soddisfatti per l’iniziativa. Lo strumento del Forum è importante per i ragazzi e per avvicinarli alla partecipazione attiva, per temi che riguardano gli stessi giovani ma anche i commercianti locali e tutte le altre iniziative della città e sulle politiche giovanili. Una battaglia che abbiamo portato avanti con tanta determinazione, quindi questa è una grande vittoria”.

 

Consiglia