Inaugurato il Volpe: a ore la convenzione

Scritto da , 24 febbraio 2014

Una trentina tra tifosi e curiosi hanno preso parte all’inaugurazione del campo “Volpe”, con il classico taglio del nastro svoltosi alla presenza di autorità sportive e politiche. Emozionato e soddisfatto per il lavoro portato avanti in questi giorni dall’amministrazione comunale, il consigliere comunale con delega allo sport Marco Petillo è stato il primo ad arrivare sul posto e si è espresso così: “Una struttura all’avanguardia, pronta ad essere utilizzata dalla Salernitana prima del collaudo definitivo della Figc per il quale occorrono ancora un paio di mesi. Il maltempo ha un po’ frenato i lavori, ma oggi è una giornata particolarmente importante per lo sport cittadino, siamo convinti che allenarsi in città ed alla presenza del pubblico sarà un’arma in più per i granata”. Alle ore 10, con grande puntualità, è giunto il sindaco De Luca che, prima di visitare la struttura, ha aperto il suo discorso con una battuta: “Non ho ancora tagliato il nastro, ma vedo che qualche assessore ha già iniziato a giocare a calcio (in riferimento a Petillo che, indossando una maglietta ufficiale della Salernitana, si era intrattenuto calciando qualche rigore).
L’amministrazione comunale ha fatto uno sforzo importante pari ad un milione di euro, sappiamo che per la Salernitana è importantissimo allenarsi in città ed evitare un girovagare che rischiava di influire negativamente sul rendimento degli atleti. Ora gli alibi sono finiti per tutti, la convenzione è in mano alla proprietà ed attendiamo loro comunicazioni. Per settembre, invece, dovrebbe essere pronto anche l’Arechi: la società ci ha comunicato che il sistema di drenaggio è ormai inefficace e potrebbe toccare a loro portare avanti i lavori subito dopo il concerto estivo, magari in concomitanza con la promozione in serie B”.
Nelle prossime ore dovrebbe essere finalmente essere messo nero su bianco sulla convenzione che disciplinerà la gestione e l’utilizzo del campo Volpe e dello stadio Arechi. Tra la Salernitana, che ne volevo l’esclusiva, ed il Comune che vuole lasciare ore alle squadre dilettantistiche cittadine, si è giunti ad un compromesso: al Volpe potranno allenarsi soltanto prima squadra e Berretti.

Consiglia