Volley femminile: Scafati è un rullo compressore

Scritto da , 20 gennaio 2015
image_pdfimage_print

SALERNO. Undicesima partita, undicesima vittoria, undicesimo 3-0. non si ferma la marcia in vetta della Gav Scafati che nel girone B, continua il volo verso i play off. Nell’ultimo turno le scafatesi hanno vinto a battipaglia, lasciando alle cugine soltanto 12, 16 e 19 punti nei tre set disputati. Dopo la sconfitta di Scafati, torna invece al successo la Volley Project Pontecagnano che s’impone sul campo del Molinari Ponticelli. 3-0 il punteggio a favore delle ragazze di Sergio Meneghetti che salgono in classifica a quota 29 punti. Appaiate con le picentine, ma con una migliore differenza set ci sono le ragazze della Due Principati. nell’ultimo turno la squadra allenata da coach Veglia ha superato Arzano. E’ la quarta vittoria netta nel punteggio – in tre set – conquistata dalla squadra di Veglia su cinque partite disputate fin qui tra le mura amiche. I numeri fotografano un andamento regolare della P2P, un percorso di crescita costante in campo e in classifica: la squadra è unita, coesa, fa scudo alle difficoltà ed ai contrattempi e tiene fede al pronostico pure contro Arzano, conquistando il decimo successo stagionale che le permette di consolidare il secondo posto nel girone B di serie C femminile di pallavolo. «Commettiamo ancora troppi errori gratuiti – commenta l’allenatore salernitano  – ci sono stati alti e bassi in partita e invece dobbiamo imparare a chiudere il set quando ne abbiamo l’opportunità». Il prossimo turno, giro di boa del campionato, coincide con l’ostica trasferta di Scafati, in casa della capolista e corazzata del girone. La Due Principati si prepara all’impegno con scrupolo, concentrazione ma pure serena, consapevole che la pressione del risultato a tutti i costi sarà – per una volta – spostato sulle spalle delle avversarie. «La tappa di Scafati è una partita che affronteremo con la tranquillità e la consapevolezza di chi sta facendo un grande campionato – osserva coach Veglia – Andremo a Scafati a giocarcela, pronti a raccogliere quanto di buono potrà offrirci il campo. Sarà un test impegnativo e non ci sarà bisogno di sottolinearlo alle ragazze in settimana: sono le partite che fanno bene alla pallavolo e che vorremmo giocare ogni settimana». Scafati-P2P è in programma sabato 24 gennaio, alle ore 19, presso la palestra della Scuola Media Statale San Pietro, a Scafati.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->