Vigilia di Capodanno all’insegna di ordinanze e limitazioni. Tutto pronto in piazza Amendola con Clementino e Max Gazzé

Scritto da , 31 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

di er.no.

Salerno si appresta a salutare il 2018 e dare il benvenuto al nuovo anno. Il tutto all’insegna della tradizione, se possibile. L’ordinanza sindacale emessa da Palazzo di Città che, di fatto vieta la diffusione della musica all’esterno dei locali vale anche per la vigilia di Capodanno, così come il divieto di vendere alcolici in vetro. I trasgressori, rischiano di essere puniti con una sanzione amministrativa di 500 euro mentre chi somministra alcool ai minori di 16 anni rischia la reclusione. Dunque, un fine anno all’insegna del rispetto delle regole, come accaduto per la vigilia di Natale. Una decisione, quella dell’amministrazione comunale, che ha fatto storcere il naso a tanti gestori dei locali che hanno lamentato un netto calo delle presenze, rispetto agli anni precedenti. Presenze, si sa, è sinonimo di introiti e ancora una volta il mondo del commercio è stato penalizzato dalle scelte dell’amministrazione comunale. Intanto, sul fronte sicurezza la Prefettura di Salerno ha disposto miusure imponenti, con il dispiego di 65 agenti della Polizia Municipale per il controllo dei festeggiamenti e 20 vigili urbani che dovranno occuparsi, questa sera, del servizio viabilità. La Prefettura ha inoltre disposto la presenza di carabinieri antiterrorismo e barriere antisfondamento. Per Salerno sarà una 31 dicembre caratterizzato da una serie di provvedimenti e divieti, con limitazioni al centro cittadino, divieto di sosta e fermata con rimozione forzata dalle ore 11 di questa mattina su via Roma, via Cavaselice, via Santa Lucia,traversa Regina Costanza, traversa Giuseppe Verdi, via Pertini,Piazza Umberto I, Lungomare Trieste con divieto di transito dalle ore 16 di oggi pomeriggio e fino al termine del concerto. Nel frattempo, tutto pronto
in piazza Amendola per il concertone. Alle 21.30 si esibirà Clementino che cederà poi il posto – a partire dalle 22.30 a Max Gazzè che attenderà la mezzanotte quando sul palco salirà il sindaco Enzo Napoli per il tradizionale brindisi con l’amministrazione comunale. Il rapper salernitano Rocco Hunt sarà invece a Napoli per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in piazza Plebiscito. Tanti gli eventi in tutta la provincia di Salerno per il giorno di San Silvestro, dalla Costiera Amalfitana al Cilento, con una serie di concerti in programma questa sera e domani.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->