Vietri sul Mare: La storica fontana di Giovannino Carrano versa in condizioni di totale abbandono

Scritto da , 3 febbraio 2017

di Andrea Pellegrino

VIETRI SUL MARE: Dovrebbe essere il biglietto da visita per chi entra a Vietri sul Mare, paese delle ceramiche. Ed invece la storica fontana di Giovannino Carrano versa in condizioni di totale abbandono. Oltre la mancata funzionalità dell’impianto idrico, l’opera, completamente realizzata in ceramica, è in pessime condizioni. La denuncia arriva da un cittadino vietrese, Antonio Ragone, che più volte ha esortato la manutenzione dell’opera che ha enorme valore artistico e di immagine per il territorio di Vietri sul Mare. La fontana, infatti, fu donata dalla Ceramica artistica Solimene al Comune di Vietri sul Mare in occasione della risistemazione dell’area nella seconda metà degli anni ’50, al termine dell’edificazione dell’ormai famosa fabbrica Solimene, firmata dall’architetto Paolo Soleri. La fontana è stata realizzata da uno dei più grandi artisti del comune costiero: all’epoca Giovanni Corrano, lavorava proprio presso la fabbrica di don Vincenzo Solimene. Ora i colori hanno lasciato spazio completamente all’incuria e all’abbandono, rovinando così una delle storiche testimonianze dell’antica tradizione ceramica di Vietri sul Mare. Un peccato, basterebbe davvero poco per farla rivivere come un tempo.

Consiglia