Vietri sul Mare diventa Rock

Scritto da , 28 Agosto 2015
image_pdfimage_print

Presentato ieri mattina, nell’aula consiliare del Comune di Vietri sul Mare, il contest musicale “Rock sul mare”. L’evento, che si terrà a Vietri sul mare nei giorni 5 e 6 settembre, propone di promuovere la musica dei cantanti e delle giovani band della Campania. Grande affluenza di pubblico alla conferenza stampa che ha delineato il percorso dell’iniziativa: dalle prime idee per la creazione dell’evento al completamento del progetto. Il sindaco Francesco Benincasa ha espresso soddisfazione per la realizzazione della rassegna musicale, che si inserisce nel solco creato dall’idea di promuovere l’arte e la cultura a 360 gradi. “Rock sul mare” come “Festa della musica dei giovani”, così ha esordito il sindaco Benincasa auspicando che il contest possa essere ripetuto anche nei prossimi anni. In conclusione il sindaco ha sottolineato il prestigio delle due location dell’evento: Piazza Attilio Della Porta a Marina e la Villa Comunale di Vietri sul mare. Un pensiero anche per Antonio Stotuti, ricordato dalla musica e dal premio del pubblico di “Rock sul mare” che a lui sarà intitolato. L’assessore alle politiche giovanili Mario Pagano si è detto felicemente sorpreso dall’intraprendenza degli organizzatori e dall’alto numero di iscrizioni, più di 30, che ha aperto la possibilità, poi realizzata, della creazione di due serate: oltre al contest finale del 6 settembre ci sarà, infatti, anche la “Notte bianca della musica” e l’allestimento di gazebo con giovani dediti alla Street art la sera di sabato 5 settembre. La parola è passata successivamente al presidente del Forum dei giovani, Gerardo Ferrari, che grazie anche alla partecipazione dei giovani di Vietri sul mare, si è adoperato per la realizzazione dell’evento. Ferrari ha ringraziato tutto il Forum dei giovani di Vietri sul Il fatto Si parte il 5 settembre a Marina, la domenica gran finale in Villa Comunale. Il premio del pubblico dedicato all’artista vietrese “Antonio Stotuti”. Il sindaco Francesco Benincasa: «E’ una vera festa dei giovani» mare, che ha completato il secondo progetto dell’anno dopo la l’esperienza della “Summer University” del mese di agosto. Ferrari ha espresso ringraziamenti per il sindaco Benincasa e l’assessore Pagano, che ha affiancato il Forum durante la preparazione dell’evento. A dettare le linee guida del programma delle due serate è stato Pierpaolo Irno, dell’associazione Echoes e ideatore del contest “Rock sul mare”. Irno ha raccontato della genesi del progetto, con l’idea di poter dar vita ad un’opportunità musicale per i giovani, restando colpito dallo splendido scenario della Villa Comunale di Vietri sul mare, set del 6 settembre. “Rock sul mare è il titolo del contest – ha concluso Pierpaolo Irno – con l’idea di rock come stile di vita, per un evento aperto a tutti i generi musicali”. Tre i premi in palio nelle due serate che inizieranno alle ore 20: il Premio del pubblico “Antonio Stotuti”, che sarà consegnato la sera del cinque settembre, mentre il sei settembre saranno in palio il Premio della giuria e il Premio della critica. Al termine della conferenza è stato proiettato lo spot girato negli scorsi mesi a Vietri sul mare per promuovere “Rock sul mare”. Evento che vedrà sabato 5 settembre la “Notte bianca Music and Street art” a Marina di Vietri sul mare, protagonisti musicali saranno i cantanti e le band: A4, Ampersound, Clochard, D’Ambrosio & Donisi, Gens Barbarica Bifariam, I Tratti, Kafka sui pattini, Lorenzo Dicembre & the Blackwater, Massi Lepera, Massimo Sorgente, Re Noir, Silvio Tuffarelli & Band, Ska, The Blusters, The Robins, Thorny Herns, Alek, Trincea. Domenica 6 settembre “Song contest final”, nella villa comunale di Vietri sul mare, con: Bludiklein, The Citizens, Flavia Innaro, Know Doubts, Le Lingue, Terzatraccia, The Hornet’s, Ucronia, Vincenzo Vetrella, Visioni distorte. Condurranno le due serate Antonio Di Giovanni e Nunzia Napolitano.

Francesco Barbato

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->