“Vietato passare” a Pontecagnano in via Isonzio: la denuncia dei residenti

Scritto da , 14 giugno 2018
image_pdfimage_print

di Brigida Vicinanza

A Pontecagnano “vietato passare” se sei diversamente abile. Il giorno 5 giugno infatti è stata indirizzata al sindaco di Pontecagnano Faiano, all’ufficio urbanistico ed al Comando dei vigili urbani, una denuncia inerente i lavori presumibilmente illegittimi per la realizzazione di un “dehor” in via Isonzio, ad opera di una nota pizzeria della zona. Il documento è stato firmato da Paolo Cataldo, residente della zona, che ha evidenziato come questi interventi urbanistici siano stati realizzati su una strada pubblica ed ostruiscano il passaggio, impedendo ai normodotati quanto ai diversamente abili di transitare lungo quel tratto. I residenti e i firmatari della denuncia chiedono, quindi, un tempestivo intervento di chi di competenza per verificare la conformità dell’opera e provvedere, se necessario, all’adeguamento o alla sua rimozione.In particolare, il manufatto limita gli spostamenti di diversi disabili, fra cui Emiddio Basile, che ha più volte segnalato il disagio cui va incontro a causa di tale potenziale abuso.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->