Via Vinciprova ed ex Cementifcio, vincono i residenti: sospesa la vendita dei diritti edificatori

Scritto da , 28 giugno 2013

Vincono i residenti. Il Tar di Salerno accoglie il ricorso contro la vendita dei diritti edificatori delle aree di via Vinciprova e dell’ex cementificio di Salerno. 
Procedura di vendita (la seconda in scadenza il prossimo 24 luglio, dopo la prima asta andata deserta) sospesa almeno fino all’udienza di merito complessiva (che prenderà in esame anche tutti gli altri ricorsi aventi ad oggetto sia il piano delle alienazioni che la variante al Puc) del prossimo 5 dicembre.

 

28 giugno 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->