Via libera al Crescent, Rainone dovrà pagare gli oneri

Scritto da , 12 Gennaio 2016
image_pdfimage_print

Via libera al Crescent. A deciderlo i giudici della seconda sezione penale che hanno accolto la richiesta di dissequestro della Crescent spa. Il Tribunale  ha recepito  l’orientamento del Riesame prendendo atto della disponibilità degli imprenditori a superare lo scoglio del versamento degli oneri.

Il dissequestro è condizionato al rilascio dei permessi a costruire, al pagamento della prima rata relativa agli oneri di urbanizzazione e alla formalizzazione della polizza fidejussoria per il pagamenti di quanto dovuto al Comune. I lavori, dunque, potrebbero riprendere a presto.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->